info@ordineavvocatienna.it     0935 504355


VERBALE DI SEDUTA n. 24 - anno 2020
L’anno duemilaventi, il giorno 21 del mese di ottobre, alle ore 09:40 in Enna, nell’Auditorium “Falcone Borsellino” del Tribunale di Enna, stante il perdurare dell’emergenza sanitaria, si è riunito il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Enna, giusta convocazione d’urgenza a mezzo PEC del 20/10/2020. Sono presenti i signori:
1) Avv. Salvatore Spinello - Presidente
2) Avv. Giuseppe Falduzzi - consigliere segretario
3) Avv. Giuseppe Milano – consigliere tesoriere
4) Avv. Maria Pia Aria
5) Avv. Donatella Rampello
6) Avv. Valeria Scarlata, sino alle ore 10:00
7) Avv. Franco Puzzo
8) Antonino Benintende
9) Francesca Fiore.
Assume la Presidenza l’Avv. Salvatore Spinello e le funzioni di verbalizzante il Consigliere Segretario l’Avv. Giuseppe Falduzzi. Il Consiglio è stato convocato per deliberare sul seguente Ordine del Giorno:
1) accreditamento evento formativo modalità FAD;
2) provvedimenti ex art.29 L.247/2012 (lettera f);
3) intervento presso il Presidente del Tribunale, in merito alla tenuta delle udienze, stante la perdurante emergenza sanitaria;
4) iscrizioni e cancellazioni dal Registro dei tirocinanti;
5) iscrizioni e cancellazioni dall'Albo degli Avvocati;
6) vidimazioni parcelle;
7) ammissioni gratuito patrocinio civile;
8) Esame esposti;
9) Varie ed eventuali.
Il Consiglio inizia a trattare il 1° punto all’ODG: accreditamento evento formativo modalità FAD.
L’Avv. Giuseppe Milano illustra al consiglio che, nell’ambito della attività formativa, facendo seguito all’incontro con il responsabile del Sole24Ore, è stato organizzato, in collaborazione con l’ordine dei Commercialisti di Messina e con la AEGI, un evento formativo “webinar” con modalità FAD per giorno 29/10/2020, ore 15:00 – 18:00, avente ad oggetto “Crisi di Impresa: lo stato dell’arte tra norma vigente e norma futura” e chiede che l’evento sia accreditato, tenuto conto della Delibera n. 193/2020 del CNF, con l’attribuzione di n.3 crediti formativi; precisa, altresì, che per come riferito, la piattaforma provvederà a controllare l’accesso, la permanenza e l’uscita dei partecipanti all’evento formativo ai sensi e per gli effetti degli artt. 20, 21 e 22 Regolamento n. 6/2014 del CNF.
Il Consiglio, esaminata la delibera n. 193/2020 adottata dal CNF in data 20/04/2020, ed in particolare letto il n.1) della delibera medesima il quale detta che “in deroga agli art. 17 c. e 22 c. 7 del Regolamento CNF n.6 del 16/07/2014, gli Ordini Territoriali potranno determinare i crediti formativi da attribuirsi agli eventi dagli stessi organizzati in proprio o tramite Fondazioni con modalità FAD..”; ritenuto che la piattaforma garantirebbe gli opportuni sistemi di controllo della partecipazione all’evento formativo; considerato che l’Ordine degli avvocati di Enna ha un considerevole numero di iscritti e che la partecipazione è consentita soltanto ai primi 200 iscritti, salvo ulteriori accessi, delibera di accreditare l’evento formativo “webinar” con modalità FAD per giorno 29/10/2020, ore 15:00 – 18:00, avente ad oggetto “Crisi di Impresa: lo stato dell’arte tra norma vigente e norma futura”, riconoscendo l’attribuzione di n.3 crediti formativi, agli avvocati iscritti all’Ordine degli Avvocati di Enna; si comunichi a mezzo pec massiva, con la indicazione delle modalità di prenotazione.
Il Consiglio passa, quindi, a trattare il 2° punto all’O.D.G.: provvedimenti ex art.29 L.247/2012 (lettera f);
Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Enna, delibera di approfondire l’argomento al fine di adottare i provvedimenti del caso.
Alle ore 10:00 esce dalla adunanza l’Avv. Valeria Scarlata.
Il Consiglio passa, quindi, a trattare il 3° punto all’ODG: 3) intervento presso il Presidente del Tribunale, in merito alla tenuta delle udienze, stante la perdurante emergenza sanitaria.
Il Consiglio delibera di trasmettere al Presidente del Tribunale la richiesta che tutte le udienze, civili e penali, siano fissate in fasce orarie, al fine di evitare assembramenti al di fuori delle aule e delle stanze ove si tengono le udienze.
Inoltre, atteso il nuovo Accordo sulla attuazione del lavoro agile presso la Amministrazione Giudiziaria, il cui articolo 2 prevede che “gli Uffici organizzano il lavoro…e l’erogazione dei servizi attraverso la misura di flessibilità dell’orario di lavoro…….e le modalità di interlocuzione programmata con l’utenza…e al contempo applichino …..a) il lavoro di co-working presso altri Uffici della Amministrazione Giudiziaria, diverso da quello in cui il dipendente presta il servizio”, si chiede la riattivazione del co-working della Cancelleria di Volontaria Giurisdizione presso gli uffici dell’ex Palazzo di Giustizia di Nicosia ove ha sede l’Ufficio del Giudice di Pace di Nicosia; rappresenta la necessità ed urgenza che la cancelleria di volontaria giurisdizione sia potenziata con l’assegnazione del personale necessario per l’espletamento del corposo lavoro a cui provvede, ad oggi, solamente il cancelliere, essendo l’ufficio sprovvisto di ausiliari/operatori; infine, al fine di rendere ancora più accessibile l’erogazione del servizio si chiede che, per quelle attività che non richiedono la necessaria presenza in Tribunale, si adotti il sistema della video-conferenza quali, ad esempio, i giuramenti degli amministratori di sostegno.
Si trasmetta il deliberato al Presidente del Tribunale.
Il Consiglio passa, quindi, a trattare il 4° punto all’ODG- “Iscrizioni e cancellazioni dal Registro dei Tirocinanti/Praticanti Avvocati".
Il Consiglio, prende atto delle comunicazioni pervenute dalla Università KORE di Enna, riguardo lo svolgimento del semestre anticipato di pratica Omissis; manda alla segreteria amministrativa di aprire un fascicolo personale per ciascuno e di inserire la comunicazione nello stesso.
Il Consiglio prende atto della comunicazione relativa all’obbligo formativo anno 2020, pervenuta da parte degli Omissis; nonché della richiesta di riconoscimento dei crediti formativi dell'evento a distanza di data 25.6.2020, di cui si allega attestato rilasciato dall'AIGA, pervenuta con pec del 01/10/2020 dall’Omissis.
Il Consiglio esaminata la documentazione prodotta, delibera la iscrizione nel Registro dei Tirocinanti/Praticanti Avvocati di:
Omissis
Il Consiglio, relativamente alla istanza, prot. 813 del 14/10/2020, depositata dalla Omissis, , sospende l’esame per chiedere alla stessa i necessari chiarimenti.
Si passa all’esame ed alla vidimazione libretti praticanti ed esaminati i documenti prodotti, il Consiglio delibera la vidimazione dei seguenti libretti di pratica:
- Omissis.
Il Consiglio, esaminata la richiesta avente ad oggetto il rilascio del certificato di compiuta pratica, delibera di rilasciare il suddetto certificato a:
Omissis.
Il Consiglio prende atto che, alla data di ieri, nessuna domanda è stata depositata relativamente alla partecipazione al corso intensivo per gli esami 2020 organizzato dalla scuola forense di Catania “Fondazione Vincenzo Geraci”.
Il Consiglio passa, quindi, a trattare il 5° punto all’ODG -3) Iscrizioni e cancellazioni dall'Albo degli Avvocati.
Esaminata la domanda, delibera la cancellazione dall’Albo degli Avvocati di Enna di:
Omissis.
Il Consiglio, esaminata la domanda e la produzione offerta, contratto a tempo determinato e delibera n.136 del 01/02/2019 dell’ASP di Enna, dispone la iscrizione nell’Albo Speciale degli addetti agli Uffici Legali degli Enti Pubblici (art.23 L.247/12) di:
Omissis
Esce dalla adunanza l’Avv. Franco Puzzo.
Il Consiglio passa trattare il 6° punto all’ODG - 6) Vidimazioni parcelle;
Il Consiglio passa ad esaminare le richieste di liquidazione parcella, depositate dall’Avv. Omissis
Il Consiglio passa trattare il 7° punto all’ODG - 7) Ammissioni gratuito patrocinio civile;
ISTANZE AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO
Il Consiglio, lette le istanze di cui al separato elenco con cui vengono richieste ammissioni al patrocinio a spese dello Stato; esaminata la documentazione allegata alle domande e verificata la sussistenza dei requisiti di ammissibilità; udita la relazioni dei Relatori, delibera le ammissioni come da separato elenco.
Rientra nell’adunanza l’Avv. Franco Puzzo.
Si passa alla trattazione dell’ 8° punto all’ODG - 8) esame esposti.
Il Consiglio, esaminato l’esposto presentato nei confronti dell’Omissis, pervenuto a mezzo pec in data 16/10/2020, dispone a norma dell’art. 11 del Regolamento del 21/02/2014 n.2, lettera a), inviarsi all’Avv. Omissis, comunicazione contenente l’esposto depositato nei suoi confronti, unitamente ai relativi allegati, invitandolo a depositare al CDD, nel termine di giorni 20 dalla comunicazione stessa, le proprie deduzioni; dispone ,inoltre, trasmettersi al CDD gli atti (esposto, allegati e scheda riassuntiva e pec) ai sensi dell’art. 11, lettera B).
Esaminato l’esposto presentato nei confronti Omissis, pervenuto a mezzo posta in data 21/10/2020 – prot. 851, dispone a norma dell’art. 11 del Regolamento del 21/02/2014 n.2, lettera a), inviarsi all’Omissis, comunicazione contenente l’esposto depositato nei suoi confronti, unitamente ai relativi allegati, invitandola a depositare al CDD, nel termine di giorni 20 dalla comunicazione stessa, le proprie deduzioni; inoltre dispone trasmettersi al CDD gli atti (esposto, allegati e scheda riassuntiva e pec) ai sensi dell’art. 11, lettera B).
Si passa, quindi, a trattare il 9° punto all’ODG - 9) Varie ed eventuali.
Il Consiglio, tenuto conto della esigua spesa (euro 15,00 circa) e del modesto contributo pari al 20% del costo, che Cassa Forense potrebbe fornire a seguito della predisposizione di un progetto e sino ad esaurimento della somma stanziata; considerata la complessa procedura che sarebbe necessaria attivare per ottenere il predetto rimborso; delibera di stipulare una convenzione con l’ASP di Enna, con spesa a carico dell’iscritto.
Il Consiglio prende atto della proposta di rinnovo banca dati depositata da Leggi d’Italia-Wolters Kluwer; ritenuto che al momento la sala computer dell’Ordine è chiusa stante la persistenza della emergenza sanitaria, delibera di acquisire altri preventivi.
Il Consiglio delibera di inviare pec massiva, della comunicazione pervenuta dall’IACP, prot. 827 del 16/10/2020.
La seduta viene chiusa alle ore 12:30.
Il Consigliere Segretario Il Presidente
Avv Giuseppe Falduzzi Avv. Salvatore Spinello

News

Amministrazione Trasparente

  • VERBALE ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI ALL’ALBO DEGLI AVVOCATI DI ENNA

    Leggi tutto...