info@ordineavvocatienna.it     0935 504355

 Palermo, 07.04.2020

Preg.mi Sigg.ri
Presidente della Corte d’Appello di Palermo Presidente della Corte d’Appello di Catania Presidente della Corte d’Appello di Messina Presidente della Corte d’Appello di Caltanissetta Presidenti dei Tribunali dei Distretti della Sicilia
LORO SEDI


L’Unione degli Ordini Forensi della Sicilia di concerto con i Consigli dell’Ordine isolani in relazione a quanto previsto nell’art. 83 c 6 del DL 18/2020 e successive modifiche ed integrazioni, manifesta la propria disponibilità all’adozione di protocolli che in maniera consapevole e condivisa, portino alla graduale ed effettiva ripresa dell’attività giudiziaria, già a decorrere dal 12 Maggio 2020.
Il protrarsi dell’emergenza pandemica ha comportato per la collettività la presa d’atto di una costante criticità nell’evoluzione dei rapporti sociali che non può, in maniera assorbente e definitiva, annullare i diritti dei cittadini i quali anche in questo periodo continuano a richiedere tutele e garanzie.
In tal senso l’Unione ed i Consigli dell’Ordine siciliani sono fortemente convinti che l’attività giudiziaria non possa rimanere paralizzata o annichilita, al di là di ragionevoli periodi, davanti ad un ostacolo nei cui confronti non si possono fondatamente porre limiti temporali per il suo superamento.
Né sotto altro profilo appare condivisibile la scelta, già da più parti avanzata, di procedere ad una sostanziale chiusura delle attività giurisdizionali sino al 31 maggio 2020, in mancanza di previo auspicabile concerto, profilandosi l’indicazione di tale data non in linea con la sempre ricercata compartecipazione a scelte di così importante rilevanza, da parte della Avvocatura istituzionale siciliana.
Si invitano quindi i Capi degli Uffici Giudiziari dei vari Distretti a ricorrere SIN DA SUBITO e SENZA TITUBANZE all’ausilio dei vari strumenti tecnologici a disposizione -anche attivandosi presso il competente Ministero per il superamento di eventuali difficoltà tecnico/pratiche- (sistemi da remoto) o alle opportune cautele logistiche (distanziamento sociale – udienza ad horas) sì da apprestare tutte le misure necessarie a rendere, in condizioni di sicurezza, fruibile la macchina della Giustizia nel più breve tempo possibile.
A tal uopo Unione e Consigli sono pronti a condividere prassi virtuose e doverose cautele mercé le quali, con sicurezza e rispettosa garanzia, ritornare ad amministrare Giustizia per la concreta ed effettiva tutela dei diritti dei cittadini.
Ringraziando per l’attenzione si rimane a disposizione per più approfondite interlocuzioni.

Con Osservanza

Commissario COA Agrigento – Avv. Silvio Miceli

Presidente COA Barcellona P.G. - Avv. Antonella Fugazzotto Presidente COA Caltagirone - Avv. Giovanni Russo Presidente COA Caltanissetta - Avv. PierLuigi Zoda Presidente COA Catania – Avv. Rosario Pizzino
Presidente COA Enna - Avv. Salvatore Spinello Presidente COA Gela - Avv. Mariella Giordano Presidente COA Marsala - Avv. Giuseppe Spada Presidente COA Messina - Avv. Domenico Santoro

Presidente COA Palermo - Avv. Giovanni Immordino Presidente COA Patti - Avv. Francesco Pizzuto Presidente COA Ragusa - Avv. Emanuela Tumino Presidente COA Sciacca - Avv. Giuseppe Livio Presidente COA Siracusa - Avv. Francesco Favi Presidente COA Termini Imerese - Avv. Pietro Siragusa Presidente COA Trapani - Avv. Salvatore Ciaravino
Unione Ordini Forensi Sicilia

Il Presidente- Avv. Giuseppe Di Stefano

News

Amministrazione Trasparente

  • VERBALE ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI ALL’ALBO DEGLI AVVOCATI DI ENNA

    Leggi tutto...