info@ordineavvocatienna.it     0935 504355


VERBALE DI SEDUTA n. 10 - anno 2020
L’anno duemilaventi, il giorno 06 del mese di maggio, alle ore 17:30 nella stanza virtuale del Consiglio, creata mediante il programma Skype e denominata C.O.A. DI ENNA, si è riunito il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Enna, giusta convocazione del 02/05/2020; sono presenti i signori:
1) Avv. Salvatore Spinello - Presidente
2) Avv. Giuseppe Falduzzi - consigliere segretario
3) Avv. Giuseppe Milano – consigliere tesoriere
4) Avv. Maria Pia Aria
5) Avv. Antonino Benintende
6) Avv. Valeria Scarlata
7) Avv. Francesca Fiore
8) Avv. Paolo Nasonte.
9) Avv. Martina Palermo;
10) Avv. Donatella Rampello;
assente Avv. Franco Puzzo.
Assume la Presidenza l’Avv. Salvatore Spinello e le funzioni di verbalizzante il Consigliere Segretario l’Avv. Giuseppe Falduzzi; tutti i partecipanti in video conferenza vengono dal Presidente e Segretario riconosciuti e identificati.
Il Consigliere Segretario, preliminarmente, verifica la sussistenza del numero legale dei partecipanti ed accerta che ognuno dei Consiglieri partecipa con mezzi propri e tecnologicamente validi, mediante il programma Skype alla riunione a distanza nella stanza virtuale del Consiglio e denominata C.O.A. di Enna.
Verificata la regolarità della convocazione e della seduta, il Presidente comunica ai partecipanti l’avvio della trattazione, anche a distanza, degli argomenti all’ordine del giorno, che provvede ad elencare:
1) Comunicazione del Presidente;
2) Iscrizioni e cancellazioni dal Registro dei tirocinanti;
3) Iscrizioni e cancellazioni dall'Albo degli Avvocati;
4) Ammissioni gratuito patrocinio civile;
5) Esame parcelle;
6) Acquisto di dispositivi di protezione e aggiornamento acquisto dispositivo polmonare i favore dell’ASP di enna;
7) Varie ed eventuali.
Il Segretario Consigliere dà atto di aver inviato a tutti i consiglieri in data 05 maggio 2020 a mezzo e-mail il brogliaccio del presente verbale.
Il Consiglio inizia la adunanza trattando il 2°) punto all’OdG - Iscrizioni e cancellazioni dal Registro dei tirocinanti.
Il Consiglio, esaminate le domande depositata in data 28/04/2020 ed in data 04/05/2020 e 05/05/2020, volte a chiedere l’iscrizione nel Registro dei Praticanti Avvocati, esaminati i documenti prodotti ed allegati alla istanza, dopo ampia e concorde discussione, in accoglimento della relativa istanza, delibera le seguenti iscrizioni:
= omissis – prot. omissis– iscrizione ANTICIPATA Registro Praticanti; si da atto che non partecipa alla discussione l’avv. Antonino Benintende;
= = omissis – prot. omissis – iscrizione Registro Praticanti; si da atto che non partecipa alla discussione l’avv. Antonino Benintende;
= = omissis – prot. omissis – iscrizione Registro Praticanti;
= = omissis – prot. omissis - iscrizione Registro Praticanti.
Il Consiglio visto la prossimità della scadenza del termine per la iscrizione nel registro dei praticanti, delibera di convocarsi nuovamente, senza necessità di pec, se non agli odierni assenti, per la data dell’11 maggio 2020 alle ore 17:30 con il seguente ordine del giorno:
1) Comunicazione del Presidente;
2) Iscrizioni e cancellazioni dal Registro dei tirocinanti;
3) Iscrizioni e cancellazioni dall'Albo degli Avvocati;
4) Ammissioni gratuito patrocinio civile;
5) Varie ed eventuali.
Si passa alla trattazione del 3° punto all’OdG - Iscrizioni e cancellazioni dall'Albo degli Avvocati.
Nulla da esaminare
Si passa all’esame del 4° punto all'OdG - Ammissioni gratuito patrocinio civile.
Il Consiglio, lette le istanze di cui al separato elenco con cui vengono richieste ammissioni al patrocinio a spese dello Stato; esaminata la documentazione allegata alle domande e verificata la sussistenza dei requisiti di ammissibilità; udita le relazioni dei Relatori, delibera le ammissioni come da separato elenco.
Si passa all’esame del 5° punto all'OdG - Esame parcelle.
Il Consiglio delega l’Avv. Giuseppe Falduzzi al fine di esaminare la richiesta pervenuta da parte dell’= omissis – per poi riferire in Consiglio.
Si passa all’esame del 6° punto all'OdG - Acquisto di dispositivi di protezione e aggiornamento acquisto dispositivo polmonare i favore dell’ASP di Enna.
Il Presidente comunica che in data odierna le donazioni sono pari ad €.3.200,00 e che pertanto si procederà all’acquisto del ventilatore polmonare a cura del Presidente della Camera Penale, tramite una società venditrice, che fornirà uguale strumento sanitario all’ASP di Enna; il Consiglio delibera di comunicare al venditore che la consegna deve avvenire al Consiglio, il quale assieme alla Camera Penale, poi provvederà alla consegna all’ASP di Enna.
Comunica altresì che a giorni saranno consegnati alla segreteria il dispenser con il liquido per la sanificazione delle mani, mascherine e guanti; l’avv. Antonino Benintende comunica che l'UOFS consegnerà altre mascherine che provvederà a consegnare alla segretaria.
Si passa all’esame del 1° e 7° punto all'OdG - Comunicazione del Presidente e Varie ed eventuali.
Il Consiglio esaminato l’esposto depositato = omissis – .
Il Consiglio relativamente alla richiesta dell’= omissis – , pervenuta a mezzo PEC in data 06/05/2020, con la quale la stessa chiede chiarimenti in ordine al rinvio dell’impegno solenne, per causa Covid-19, delibera di comunicare alla stessa che essendo ancora in corso la emergenza Covid-19 al momento intende rinviare le adunanze per l’impegno solenne, perché causerebbe assembramenti vietati dalla legge, con riserva di fissare apposita adunanza non appena sarà possibile; relativamente alla possibilità di giuramenti c.d. da remoto, state la assoluta novità, non essendo al momento intervenuta alcuna modifica legislativa che contempli tale modalità, si ritiene al momento di non provvedere con tali modalità
Il Consiglio dispone PEC massiva e pubblicazione sul web site della comunicazione attinente la ripresa di attività dello sportello MAP Enna; ed inolttre è pervenuta richiesta da parte della Presidenza del Tribunale di Enna con la quale si chiede la rettifica dei numeri di recapito della cancelleria volontaria giurisdizione, precedentemente comunciata al Consiglio.
Interviene l’Avv. Giuseppe Milano il quale in merito alla proposta per le liquidazioni del Patrocinio a Spese dello Stato pervenuta dall’Avv. – omissis -, ritiene che tale proposta, suffragata dalla giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione richiamata nella succitata proposta per cui non sarebbe possibile derogare, nelle liquidazioni del Patrocinio a spese dello Stato, ai minimi tariffari, potrebbe essere fatta propria dal consiglio per poi essere inviata al CNF al fine di sollecitare un intervento dal punto di vista legislativo.
Il Consiglio delibera di inviare la predetta nota al CNF con la quale sollecitare il succitato intervento.
Il Consigliere Segretario provvede a leggere il contenuto del verbale, redatto su un brogliaccio, che viene all’unanimità dei consiglieri approvato.
La seduta viene chiusa alle ore 18:31.
Il Consigliere Segretario Il Presidente
Avv Giuseppe Falduzzi Avv. Salvatore Spinello

 

 

 

 

 

 

 p> <p>""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""</p>"</p>"</p>"</p>"</p>"</p>"</p>"</p>"

News

Amministrazione Trasparente

  • VERBALE ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI ALL’ALBO DEGLI AVVOCATI DI ENNA

    Leggi tutto...